Südtiroler Privatvermieter
Trova alloggio
 
loader

29/11/2017

Inverno, Corone(s) e Magia

blogbeitrag-hedone-titelbild[2]
Cingete l’inverno con una corona: una vacanza candida come la neve sul Plan de Corones!

Esther Seeber mi accoglie con una stretta di mano decisa e con un dolce sorriso. Per trascorrere la mia breve vacanza a Casa Hedonè presso Riscone ho scelto uno di quei classici fine-settimana invernali, freddissimi, ma dal cielo limpido. Una bevanda fumante sarebbe l’ideale in questo momento. E non ho ancora finito di formulare nella mia mente tutta la frase, che la signora Seeber mi ha già invitata a bere un caffè.

blogbeitrag-hedone-04_thumb blogbeitrag-hedone-09_thumb

Avvolta nell’accogliente atmosfera delle sfumature di rosso degli arredi e con una tazza di cappuccino caldo e cremoso tra le mani, il mio corpo inizia a cullarsi nel tepore e la sensazione di essere arrivata tra le mura di casa mi pervade. Qualche minuto più tardi sono già nel pieno di un discorso animato. Mi rendo subito conto che Esther è una padrona di casa speciale: ha decisamente un fiuto infallibile per i desideri dei suoi ospiti. Le basta qualche secondo per intuire se un vacanziere è alla ricerca di tanto divertimento travolgente sulle piste o se il suo unico desiderio è immergersi nel silenzio e riposare. La signora Seeber sa se i suoi ospiti fremono dalla voglia di gustare i piatti migliori della tradizione della Val Pusteria o se preferiscono avventurarsi nel mondo dei sapori mediterranei, se hanno voglia di partire per un’escursione e di immergersi nella natura imbiancata o se a tentarli è una gita nella vicina Brunico, per un po’ di shopping nella città con la qualità di vita più alta d’Italia. Esther dà ascolto ad ogni desiderio e pensiero di chi soggiorna nella sua casa. E “quando gli ospiti tornano a farle visita, si ricorda ancora con precisione chi preferisce addormentarsi su due cuscini e chi adora gustare la dolcezza delle torte fatte in casa immerso nella pace celestiale della propria stanza”, ci racconta lei stessa con il sorriso negli occhi. Questa sensibilità l’ha acquisita con il passare degli anni. Perché in fondo Esther affitta gli appartamenti da 25 anni e nel suo lavoro mette anima e corpo.

blogbeitrag-hedone-01 blogbeitrag-hedone-02

Teste coronate e divertimento invernale da re

Per chi come me è un vero appassionato dello sport invernale, Casa Hedonè a Riscone è un nido di piacere che offre innumerevoli possibilità per camminare tra le cime circostanti e per prendere il volo e fluttuare ad alta quota nelle vicine aree sciistiche. E con l’Holiday Pass Premium, che gli ospiti di Casa Hedonè ricevono gratuitamente, il Plan de Corones si raggiunge in totale relax con i mezzi di trasporto pubblico, senza code e senza dover cercare parcheggio. E gli ospiti possono raggiungere comodamente anche i comprensori sciistici dell’Alta Pusteria, dell’Alta Badia, lo Speikboden, il monte Gitschberg e il Klausberg. E a proposito di vette, il nome della montagna di casa di Brunico non è stato scelto a caso: secondo la leggenda Dolasilla, l’invulnerabile principessa dei Fanes, fu incoronata proprio sul Plan de Corones.

E le sarebbe sicuramente piaciuta anche la campana della pace Concordia 2000 che si trova sulla piattaforma panoramica della vetta del Plan de Corones. “Donet deus populis pacem” (Dio doni pace ai popoli) è la scritta incisa sulla campana più grande dell’arco alpino. Il suo poderoso rintocco risuona tutti giorni a mezzogiorno e ogniqualvolta da qualche parte nel mondo venga abolita la pena di morte o appena termina una guerra...

blogbeitrag-hedone-03 blogbeitrag-hedone-07 

Cron 4: wellness royal!

La signora Seeber deve aver intuito ancora prima che io le raccontassi di me che, durante l’avvento, un periodo per me sempre alquanto frenetico, il mio corpo ha bisogno di qualche prezioso momento di relax, più che di piste innevate. Ad ogni modo con il suo consiglio di trascorrere un pomeriggio al Cron 4, un vero paradiso del benessere a Riscone, ha proprio colpito nel segno. Per gli ospiti di Casa Hedonè l’ingresso alla piscina è gratuito e il blasonato paradiso della sauna con una sauna alle erbe, la sauna dei Vichinghi, la baita Tre Cime di Lavaredo e la sauna seminterrata, solo per citarne alcune, apre le sue porte a metà prezzo e promette caldi e piacevoli momenti di vapore.

Panorami di luce ed emozioni natalizie


Meglio anticipare a domani la mia visita al “Natale in montagna al Lago di Braies”. Esther mi ha davvero incuriosita raccontandomi della particolare magia di questo piccolo mercatino di Natale con le sue luci scintillanti, i suoi profumi inebrianti e i suoni ovattati. E io, un’insensibile dichiarata quando si parla di mercatini natalizi, mi stupisco per la voglia di Natale che d’improvviso mi assale non appena mi immagino avvolta nell’atmosfera che Esther mi ha descritto.

Prima di chiudere gli occhi dico a me stessa che è stata proprio un’ottima idea quella di soggiornare presso un affittacamere privato... Tra queste mura ho trovato il mio angolo di paradiso privato per un weekend all’insegna del wellness, del divertimento sulla neve e della magia del Natale sul Plan de Corones!