help Qui trova le sue risposte!
help Domande frequenti
Ottiene la risposta giusta nell'area FAQ
help
Südtiroler Privatvermieter
001
About me
Ciao! Mi chiamo Sabine, da quattro anni sono la responsabile Marketing e Social Media di südtirol privat. I miei colleghi dicono che sono una fan sfegatata dell’Alto Adige, aperta, allegra ed intraprendente. Questa descrizione mi calza davvero a pennello! Mi piace moltissimo stare all’aria aperta, adoro sciare sulle piste e passeggiare lungo i sentieri. Quando mi addentro nella natura porto sempre con me la mia fedele compagna di avventure: la mia macchina fotografica! Condividere con voi le sensazioni che l’Alto Adige mi trasmette, le mie esperienze più straordinarie e i miei scatti più belli mi riempie il cuore di gioia! Nella rubrica "Sabine on Tour" trovate i miei racconti! Cosa mi piace di più della mia terra? Il sorgere del sole e i tramonti in montagna. E a voi cosa affascina di più? Venite con me nel mio viaggio attraverso lo splendido paesaggio dell’Alto Adige!
loader
La serie dedicata ai laghi dell’Alto Adige continua! Un gioiello nascosto tra le meraviglie del Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina, il Lago di Anterselva è un paradiso per escursionisti e appassionati di bici, da vivere in ogni stagione dell’anno!

Il Lago di Anterselva

Un gioiello prezioso, cristallino, uno smeraldo incastonato tra fitti boschi e rigogliosi prati nella favolosa cornice delle vette della Val Pusteria: il Lago di Anterselva, imperdibile gemma a pochi passi dal Plan de Corones e protagonista di questo articolo della serie di ritratti dedicati ai laghi dell’Alto Adige! :-)

blogbeitrag-antholzersee-04

Dove nasce la magia
L’Alto Adige è costellato di vere e proprie meraviglie della natura la cui origine è avvolta nel mistero delle leggende popolari. Antichi racconti come quello che narra la nascita del Lago di Anterselva, dagli affascinanti parallelismi con la leggenda sull’origine del Lago di Caldaro. Si narra che, in tempi remoti, nei pressi del lago si aggirasse un mendicante che chiedeva l’elemosina agli abitanti della zona. Questi, tuttavia, gli rifiutarono ogni aiuto. Il vecchio in tutta risposta formulò una nefasta profezia: nelle terre intorno al lago sarebbero nate sorgenti di una forza tale da travolgere case e stalle. La profezia si avverò e le acque si raccolsero dando vita a quello che è oggi il Lago di Anterselva.
Un racconto che tuttavia cela una verità: il lago, infatti, è nato dall’accumulo delle acque del torrente di Anterselva dopo uno smottamento… un semplice fenomeno naturale ma dal risultato magico!

blogbeitrag-antholzersee-01

Dove nascono i ricordi
L’idilliaco Lago di Anterselva, il terzo specchio d’acqua per estensione dell’Alto Adige, vi attende a un’altitudine di 1.642 m s.l.m. in fondo alla Valle Anterselva, a pochi passi dal confine con l’Austria. Questo incantevole lago alpino, che raggiunge una profondità massima di ben 38 metri, fa parte del Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina ed è cinto da un piacevole percorso che permette di scoprirne flora, fauna, minerali e altri tesori non solo passeggiando, ma anche fermandosi a curiosare fra i cartelli didattici che lo costellano. Un sentiero suggestivo, in gran parte composto da una passerella di legno, adatto anche alle carrozzine! I punti di ristoro abbondano sulle rive nord e sud… ma come resistere al fascino di un picnic a bordo lago? A proposito: vi consiglio caldamente di limitarvi alle sponde del lago perché le acque, gelide anche d’estate, sono una sfida anche per i più arditi! ;-) In inverno, invece, quando si ghiaccia, è la pista di pattinaggio perfetta… e la splendida cornice per le vostre sciate grazie alla pista da fondo che si snoda lungo le sue rive!

blogbeitrag-antholzersee-04 blogbeitrag-antholzersee-05

Il Lago di Anterselva è un vero e proprio gioiello, un tesoro da scoprire. Una cornice mozzafiato in cui perdersi per ritrovarsi, abbandonandosi al relax, alla natura e alla cristallina consapevolezza del momento.
Vivere questo autentico angolo di paradiso in terra è il vostro sogno? Afferratelo, iniziando subito a cercare a questo link l’affittacamere privato perfetto per voi, ai piedi del Plan de Corones!

Un saluto con il cuore,
Sabine
blogbeitrag-schneeschuhwandern-titelbild
Mostra
5 min.
Un tuffo nel candore dell’inverno sui monti
Per chi in inverno di tanto in tanto desidera esplorare le montagne senza gli sci ai piedi, una ciaspolata è l’attività perfetta per vivere da vicino il fascino dei boschi innevati. Un’escursione con le racchette da neve è un modo facile e ...
13. febbraio 2019 dà Sabine
titelbild-sommerfrischetipps
Mostra
8 min.
Cool down!
L’estate in Alto Adige regala panorami sensazionali e una brezza alpina anche lontano dalle piscine esterne e dai sentieri di montagna! E siccome le temperature sono già alle stelle, Sabine ha scelto i dieci migliori consigli per una fresca estate ...
04. luglio 2019 dà Sabine
og-blogbeitrag-totensee
Mostra
2 min.
Riflessi del passato
Rieccoci con una nuova rubrica del nostro blog: i ritratti dedicati ai laghi dell’Alto Adige! In questa puntata Sabine vi condurrà alla scoperta del leggendario Totensee in Valle Isarco. Cosa lo rende speciale? Scopritelo con noi! :-) Il lago ...
23. febbraio 2022 dà Sabine
Trova l’alloggio ideale
avanti Trova alloggio Buono Buono